Pannacotta, bavarese, cheesecake e budini vari…cosa sareste senza di lei!

La Coulis di frutta può essere ottenuta a freddo (sapore un po’ più aspretto e consistenza più fluida), frullando gli ingredienti insieme e passando il composto attraverso un colino; oppure, come in questo caso, attraverso una breve cottura che gli conferisce più spessore e dolcezza.

Potete usare la frutta che più vi piace, l’importante è che abbia la polpa morbida e succosa…provate a farla col mango o col kiwi! In questo caso però vi consiglio di farla col metodo a crudo per preservarne il colore.

Io adoro questa salsa! Anche semplicemente sullo yogurt greco!

Sperimentate gente! Sperimentate!

Ingredienti per circa 200 ml di salsa
300 g di frutti di bosco freschi (more, lamponi, mirtilli)
50 g di zucchero a velo
2 cucchiai di succo di limone

In una padella antiaderente mettete i frutti di bosco precedentemente lavati e scolati. Lasciateli appassire a fuoco basso per 4/5 minuti schiacciandoli, mentre prendono calore, con una forchetta fino a ridurli in poltiglia. A questo punto aggiungete lo zucchero e il succo di limone, fate sciogliere bene lo zucchero, cuocete ancora 2 minuti girando in continuazione per non far attaccare il composto e spegnete. Passate la crema ottenuta al setaccio, schiacciando bene con il dorso di un cucchiaio per estrarre anche la polpa oltre al succo.

Lasciate raffreddare e utilizzatela subito oppure mettetela in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e conservatela in frigo per 1-2 giorni al massimo.